Archivi categoria: Ricerche

La moneta celtica

Introduzione Le monete celtiche della cosiddetta “Gallia Cisalpina” sono in argento coniato ad imitazione della dramma di Massalia (figura a lato), la colonia Greca che attraverso i commerci marittimi esercitò una notevole influenza sulle coste del Mediterraneo occidentale, ma anche … Continua a leggere

Pubblicato in Ricerche | Contrassegnato

Sulle orme dei Celti – pubblicazione post marcia storica 4/5 marzo 2011

Pubblicato in Ricerche | Contrassegnato | Lascia un commento

La fibula celtica

Introduzione Lo studio della cultura di La Tène si basa principalmente sull’analisi dei corredi funerari, la cui evoluzione tipologica può essere seguita, quasi generazione dopo generazione, grazie al metodo, utilizzato nelle necropoli, dell’analisi spazio-temporale (o stratigrafia orizzontale) unita allo stabilimento … Continua a leggere

Pubblicato in Ricerche | Contrassegnato

I Riti di Passaggio

introduzione In tutte le società antiche il passaggio dall’età infantile a quella adulta rivestiva una grande importanza, perchè attraverso i “riti di passaggio” o “iniziazione”, la comunità riconosceva gli individui appartenenti ad essa e la loro veste sociale. Per poter … Continua a leggere

Pubblicato in Ricerche

Il Rito Funebre

Introduzione I materiali provenienti dalle tombe delle necropoli sono per la maggiorparte quelli che costituiscono le nostre fonti per ricostruire l’immagine delle società del passato. Molto spesso infatti le sepolture sono il punto di partenza per il riconoscimento delle caratteristiche … Continua a leggere

Pubblicato in Ricerche

Studio sulla sospensione delle spade laténiane (CONCLUSIONE)

Il continuo portare della spada in modo inclinato giustifica i miglioramenti nella concezione delle parti che compongono il fodero. Infatti, la morfologia del ponte dipende direttamente dal sistema di sospensione che gli è aggiunto, e soprattutto del peso e della … Continua a leggere

Pubblicato in Ricerche

Studio sulla sospensione delle spade laténiane (QUARTA PARTE)

L’utilizzo della catena a sbarre migliora la rigidità, senza tuttavia portare un risultato realmente soddisfacente. Il gancio di fissaggio si trova sul lato lungo, la tensione di questo lato è quindi meno buona, poiché non è possibile regolare la tensione … Continua a leggere

Pubblicato in Ricerche